Categorie

Newsletter

Condizioni di vendita

Termini e condizioni generali (CGC) e informazioni per i consumatori di MEO Vertriebs GmbH, febbraio 2017, di seguito denominata -MEO-.

§ 1 Condizioni generali e campo di applicazione

1.) Le presenti condizioni generali di contratto si applicano a tutti gli ordini effettuati tramite il negozio online e le pagine Internet di MEO Vertriebs GmbH.

2.) I consumatori ai sensi di questi termini e condizioni sono persone fisiche che concludono un negozio giuridico per uno scopo che non può essere attribuito né alla loro attività commerciale né alla loro attività professionale autonoma. Gli imprenditori nel senso di questi termini e condizioni sono persone fisiche o giuridiche o società di persone con capacità giuridica che agiscono nell'esercizio della loro attività commerciale o professionale indipendente al momento della conclusione di un negozio giuridico. I grossisti sono imprenditori che ricevono un accesso separato ai grossisti attraverso un adeguato accreditamento e la possibilità di ordinare da noi; le disposizioni per gli imprenditori si applicano naturalmente anche a loro. I clienti ai sensi di questi termini e condizioni sono consumatori, imprenditori e grossisti.

3.) Condizioni generali di contratto diverse, contrastanti o integrative non diventano parte del contratto, anche se note, a meno che la loro validità non sia stata espressamente concordata per iscritto.

§ 2 Conclusione del contratto, riserva di autoconsegna

1.) Le nostre offerte sono soggette a modifiche senza preavviso. Modifiche tecniche e cambiamenti di forma, colore e/o peso sono riservati entro limiti ragionevoli.

2.) Ordinando la merce, il cliente dichiara in modo vincolante di voler acquistare la merce ordinata.

3.) 3.) Se il consumatore ordina la merce per via elettronica, provvederemo a confermare immediatamente il ricevimento dell'ordine. La semplice conferma di ricevimento al cliente non costituisce un'accettazione vincolante dell'ordine. La conferma di ricevimento può tuttavia essere combinata con la dichiarazione di accettazione. L'accettazione avviene per iscritto o consegnando la merce al cliente. Fino all'accettazione vincolante da parte nostra, per lui non sussiste in nessun caso alcun diritto legale alla consegna. Siamo autorizzati a rifiutare l'accettazione di un ordine, ad esempio dopo aver verificato la solvibilità del cliente. Siamo autorizzati a limitare l'ordine alle normali quantità domestiche.

§ 3 Consegna; prenotazione di autoconsegna

1.) Il tempo di consegna è di 3-5 giorni, se non diversamente indicato nell'offerta. In caso di pagamento anticipato, il termine di consegna decorre dal giorno successivo all'emissione dell'ordine di pagamento alla banca trasferente; per le altre modalità di pagamento, decorre dal giorno successivo alla conclusione del contratto e termina alla scadenza dell'ultimo giorno del termine. Se l'ultimo giorno del termine cade in un sabato, una domenica o un giorno festivo riconosciuto dallo Stato nel luogo di consegna, tale giorno è sostituito dal giorno lavorativo successivo.

2.) Se non tutti i prodotti ordinati sono disponibili a magazzino, siamo autorizzati ad effettuare consegne parziali a nostre spese, nella misura in cui ciò sia ragionevole per voi.

3.) Se la consegna della merce fallisce per colpa vostra nonostante tre tentativi di consegna, possiamo recedere dal contratto. I pagamenti effettuati vi saranno rimborsati senza indugio.

4.) La conclusione del contratto è subordinata alla corretta e tempestiva consegna da parte dei nostri fornitori. Ciò vale solo nel caso in cui non siamo responsabili della mancata consegna, in particolare se viene conclusa un'operazione di copertura congruente con il nostro fornitore. Il cliente sarà immediatamente informato della mancata disponibilità del servizio. Il corrispettivo sarà immediatamente rimborsato o la consegna di articoli sostitutivi di qualità equivalente o superiore sarà effettuata. Se la merce non piace al cliente, può essere restituita a nostre spese.

§ 4 Riserva di proprietà

1.) Nel caso di contratti con i consumatori, ci riserviamo la proprietà della merce fino al saldo completo di tutti i crediti derivanti da un rapporto commerciale in corso.

2.) Il cliente è tenuto a trattare la merce con cura. Se sono necessari lavori di manutenzione e ispezione, il cliente è tenuto ad eseguirli regolarmente a proprie spese.

3.) Il cliente è tenuto ad informarci immediatamente di qualsiasi accesso di terzi alla merce, ad esempio in caso di pignoramento, nonché di eventuali danni o distruzione della merce. Il cliente è tenuto a comunicarci immediatamente qualsiasi cambio di proprietà della merce o del proprio cambio di residenza.

4.) Siamo autorizzati a recedere dal contratto e a richiedere la restituzione della merce in caso di violazione del contratto da parte del cliente, in particolare in caso di ritardo nel pagamento o di violazione di un obbligo ai sensi dei punti 2. e 3. della presente disposizione.

5.) L'imprenditore ha il diritto di rivendere la merce nel corso del normale svolgimento dell'attività commerciale. Con la presente cede a noi tutti i crediti per l'importo dell'importo della fattura che gli spetta in seguito alla rivendita a terzi. Accettiamo l'incarico. Dopo la cessione, l'imprenditore è autorizzato a riscuotere il credito. Ci riserviamo il diritto di riscuotere noi stessi il credito non appena l'imprenditore non adempie correttamente ai suoi obblighi di pagamento ed è in mora di pagamento.

§ 5 Diritto di revoca

1.) Si prega di leggere le seguenti informazioni per annullare un ordine dal nostro negozio online.

Il consumatore ha diritto di recesso in conformità alle seguenti disposizioni:

-------------------------------------------------------------------------------------------------------

Istruzione di revoca

Diritto di recesso

Avete il diritto di recedere dal presente contratto entro quattordici giorni senza indicarne i motivi.

Il periodo di revoca è di quattordici giorni dal giorno

  • in cui voi o un terzo da voi indicato da voi che non è il vettore ha preso possesso della merce, se avete ordinato una o più merci nell'ambito di un ordine uniforme e la merce viene consegnata o verrà consegnata in modo uniforme;
  • se voi o un terzo, diverso dal vettore da voi designato, avete preso possesso dell'ultima merce, se avete ordinato più merci in un unico ordine e la merce viene consegnata separatamente;
  • a cui voi o un terzo, diverso dal vettore da voi designato, avete preso possesso dell'ultima spedizione parziale o dell'ultimo pezzo, se avete ordinato merci consegnate in più spedizioni parziali o pezzi;

Se esistono diverse delle alternative di cui sopra, il termine di recesso non inizia a decorrere fino a quando Lei o un terzo, diverso dal vettore da Lei designato, non ha preso possesso dell'ultima merce o dell'ultima spedizione parziale o dell'ultimo pezzo.

Per esercitare il vostro diritto di recesso, dovete informarci, MEO Vertriebs GmbH, Lise-Meitner-Str. 9, D-45699 Herten, Germania, Tel. +49 2366 500 500 500; Fax: 02366 / 500 510, eMail: info@meo.de, della vostra decisione di recedere dal presente contratto mediante una dichiarazione chiara (ad es. lettera, fax o e-mail inviati per posta). Per rispettare il periodo di revoca, è sufficiente inviare la notifica dell'esercizio del diritto di revoca prima della scadenza del periodo di revoca. È possibile compilare e inviare il modulo di revoca del modello o qualsiasi altra dichiarazione chiara, sul nostro sito web http://www.meo.de/catalog/widerrufsformular.php anche elettronicamente. Se vi avvalete di questa possibilità, vi invieremo immediatamente (ad es. via e-mail) una conferma di ricezione di tale revoca.

Conseguenze della revoca

In caso di revoca del presente Contratto, vi rimborseremo immediatamente e non oltre quattordici giorni dalla data in cui abbiamo ricevuto la notifica della revoca del presente Contratto per tutti i pagamenti che abbiamo ricevuto da voi, comprese le spese di spedizione (diverse dalle spese aggiuntive derivanti dalla scelta di un metodo di consegna diverso dalla consegna standard più economica da noi offerta). Per tale rimborso utilizzeremo gli stessi mezzi di pagamento da voi utilizzati nella transazione originale, a meno che non sia stato espressamente concordato diversamente con voi e in nessun caso vi verrà addebitato tale rimborso.

Ci riserviamo il diritto di rifiutare il rimborso fino a quando non avremo ricevuto la Merce o fino a quando il cliente non avrà fornito la prova che la Merce è stata restituita, a seconda di quale sia la prima. Il Cliente è tenuto a restituire o a consegnarci la Merce immediatamente e in ogni caso non oltre quattordici giorni dalla data in cui ci comunichi la revoca del presente Contratto. Questo termine si considera rispettato se la merce viene spedita prima della scadenza del termine di quattordici giorni. Le spese dirette per la restituzione della merce sono a suo carico.

Il cliente è responsabile di un'eventuale perdita di valore della merce solo se tale perdita di valore è dovuta ad una manipolazione della merce che non è necessaria per verificarne lo stato, le caratteristiche e la funzionalità.

-------------------------------------------------------------------------------------------------------

Il diritto di recesso non si applica ai contratti a distanza.

  • la fornitura di beni non prefabbricati e la cui fabbricazione è determinata da una scelta o destinazione individuale del consumatore o che sono chiaramente adattati alle esigenze personali del consumatore;

Il diritto di recesso si estingue prematuramente con i contratti di vendita a distanza

  • per la consegna di merci sigillate che, per motivi igienico-sanitari, non sono idonee alla restituzione se il loro sigillo è stato rimosso dopo la consegna;
  • per la consegna della merce se, dopo la consegna, questa è stata mescolata inseparabilmente con altre merci a causa della loro natura;

Si prega di evitare danni e contaminazioni. Se possibile, si prega di restituire la merce nel suo imballaggio originale con tutti gliaccessori e i componenti dell'imballaggio. Se necessario, utilizzare un imballaggio esterno protettivo. Se non si dispone più dell'imballaggio originale, si prega di utilizzare un imballaggio adeguato per fornire una protezione sufficiente contro i danni di trasporto, al fine di evitare richieste di risarcimento per danni dovuti a danni causati da un imballaggio difettoso. Si prega di notare che queste modalità non sono un prerequisito per l'effettivo esercizio del diritto di recesso.

§ 6 Retribuzione

1.) Il prezzo di acquisto offerto è vincolante. Il prezzo di acquisto include l'imposta legale sulle vendite. Con l'acquisto della spedizione il prezzo d'acquisto si capisce più una somma forfettaria per le spese di spedizione. Il cliente non deve sostenere alcun costo aggiuntivo per l'ordinazione utilizzando il mezzo di comunicazione a distanza. Il cliente può pagare il prezzo di acquisto in contanti alla consegna, tramite bonifico bancario anticipato o carta di credito. Nel caso di pagamento con carta di credito, la pre-autorizzazione viene effettuata senza alcun addebito al momento dell'ordine. L'addebito viene effettuato alla consegna (in caso di consegne parziali importo parziale e spese di spedizione pro rata; in caso di consegne successive importo parziale e spese di spedizione pro rata). Se il pagamento viene effettuato in contanti alla consegna, il corriere locale addebiterà un costo aggiuntivo di 10,00 EUR.

2.) Il cliente si impegna a pagare il prezzo di acquisto entro 10 giorni dal ricevimento della merce. Dopo la scadenza di questo periodo il cliente è in mora di pagamento.

3.) Il cliente ha diritto alla compensazione solo se le sue contropretese sono legalmente stabilite, riconosciute da noi o basate sullo stesso rapporto contrattuale. Il cliente può esercitare il diritto di ritenzione solo se la sua contropretesa si basa sullo stesso rapporto contrattuale.

§ 7 Fatturato minimo / sovrapprezzo minimo di quantità minima per i grossisti

Per consentire ai nostri clienti grossisti di beneficiare dei corrispondenti vantaggi di prezzo, per ciascuno di essi si considera concordato un fatturato minimo di 500 EUR (netto) per ordine. Nel caso in cui questo sia inferiore, abbiamo il diritto di addebitare un supplemento di quantità minima di 50,- EUR più IVA.

§ 8 Passaggio del rischio

1.) Se l'acquirente è un imprenditore, il rischio di perdita accidentale e deterioramento accidentale della merce passa all'acquirente al momento della consegna, in caso di vendita a destinazione al momento della consegna della merce allo spedizioniere, al vettore o a qualsiasi altra persona o istituzione designata per effettuare la spedizione.

2.) Se il compratore è un consumatore, il rischio di perdita e deterioramento accidentale dei beni venduti passerà al compratore solo al momento della consegna dei beni, anche in caso di vendita a destinazione. Esso è equivalente alla consegna se l'acquirente è inadempiente all'accettazione.

§ 9 Garanzia

1.) La garanzia legale vale a meno che non si discosti da quanto segue.

2.) Se l'acquirente è un imprenditore, la garanzia per i difetti della merce viene fornita inizialmente a nostra discrezione mediante riparazione o sostituzione.

3.) Gli imprenditori devono comunicarci per iscritto i difetti evidenti entro un termine di due settimane dal ricevimento della merce; in caso contrario è esclusa la rivendicazione del diritto di garanzia. Per rispettare la scadenza è sufficiente una spedizione puntuale. L'imprenditore si assume l'intero onere della prova per tutti i presupposti per la rivendicazione, in particolare per il vizio stesso, per il momento della scoperta del vizio e per la tempestività della denuncia del vizio.

4.) Per gli imprenditori, il periodo di garanzia è di un anno dalla consegna della merce. Ciò non si applica se il cliente non ci ha comunicato per tempo i difetti evidenti (clausola 2 della presente disposizione). Per i consumatori, il termine di prescrizione è di due anni dal trasferimento del rischio dei beni. Nel caso di merci usate, il termine di prescrizione è di un anno dal passaggio del rischio delle merci.

5.) Se l'acquirente è un imprenditore, solo la descrizione del prodotto del produttore si considera concordata come condizione della merce. Dichiarazioni pubbliche, raccomandazioni o pubblicità del produttore non rappresentano una descrizione contrattuale della qualità dei prodotti.

6.) Il cliente non riceve da noi alcuna garanzia in senso giuridico. Le garanzie del produttore rimangono inalterate.

§ 10 Limitazioni di responsabilità

1.) In caso di violazioni di dovere lievemente negligenti, la nostra responsabilità è limitata ai danni medi prevedibili, tipici del contratto e diretti, a seconda del tipo di merce. Ciò vale anche per le violazioni di dovere lievemente negligenti da parte dei nostri rappresentanti legali o agenti ausiliari. Non siamo responsabili nei confronti degli imprenditori per violazione lievemente negligente di obblighi contrattuali insignificanti.

2.) Le limitazioni di responsabilità di cui sopra non si applicano ai diritti del cliente derivanti dalla responsabilità del prodotto. Inoltre, le limitazioni di responsabilità non si applicano alle lesioni fisiche o danni alla salute a noi imputabili o in caso di perdita della vita del cliente, nonché in caso di violazione di obblighi contrattuali sostanziali. Gli obblighi contrattuali essenziali sono obblighi astratti, il cui adempimento è essenziale per la corretta esecuzione del contratto e sulla cui osservanza una parte contrattuale può regolarmente fare affidamento.

§ 11 Diritti d'autore e accordi d'uso

1.) Con l'acquisto e/o la distribuzione dei prodotti MEO, il cliente non acquisisce i propri diritti commerciali per l'utilizzo del logo MEO o dei nostri marchi al di là delle disposizioni di legge.

2.) In particolare, ciò non dà diritto al cliente di utilizzare e/o di aver utilizzato, anche parzialmente, le nostre fotografie e/o testi di prodotto realizzati con notevoli spese di produzione e di costo. A tale scopo, abbiamo a disposizione contratti d'uso separati che concludiamo con clienti selezionati. Una violazione del divieto di utilizzo sarà perseguita legalmente da noi in ogni caso. Oltre ad altri compensi, ci riserviamo il diritto di addebitare i diritti di licenza per l'uso non autorizzato.

§ 12 Legge sulla risoluzione delle controversie dei consumatori (VBSG)

1.) Non partecipiamo a una procedura di risoluzione delle controversie dinanzi a un collegio arbitrale dei consumatori.

§ 13 Disposizioni finali

1.) Per l'esclusione della Convenzione delle Nazioni Unite sui contratti di compravendita internazionale di merci si applica il diritto della Repubblica Federale di Germania.

2.) Se il cliente è un commerciante, una persona giuridica di diritto pubblico o un fondo speciale di diritto pubblico, il foro competente esclusivo per tutte le controversie derivanti dal presente contratto è la nostra sede o Düsseldorf. Lo stesso vale se il cliente non ha un foro competente generale in Germania o se il suo luogo di residenza o dimora abituale non è noto al momento della presentazione dell'azione.

3.) Qualora singole disposizioni del contratto con il cliente, comprese le presenti condizioni generali di contratto, siano o diventino del tutto o in parte invalide, ciò non pregiudica la validità delle restanti disposizioni. La disposizione totalmente o parzialmente non valida sarà sostituita da una disposizione il cui successo economico si avvicina il più possibile a quello della disposizione non valida.

Informazioni sulla conclusione di contratti nelle transazioni commerciali elettroniche

1. partner contrattuale

Il vostro partner contrattuale è :

MEO Vertriebs GmbH, Lise-Meitner-Str. 9, D-45699 Herten, Germania, Fax: 02366 / 500510, eMail: info@meo.de

2. conclusione del contratto nelle transazioni commerciali elettroniche, linguaggio contrattuale

La conclusione del contratto nelle transazioni commerciali elettroniche avviene in conformità con le nostre condizioni generali di contratto (vedi sopra).

Il contratto è concluso esclusivamente in lingua tedesca.

3. caratteristiche essenziali delle merci, informazioni sul pagamento e sulla consegna

Le caratteristiche essenziali della merce si trovano nella descrizione del prodotto nel nostro negozio online. Il pagamento e la consegna devono essere effettuati in conformità alle nostre condizioni generali di contratto (vedi sopra) e alle nostre informazioni per i clienti nell'ambito del nostro sito Internet.

4. conservazione del testo del contratto

Se il consumatore ordina la merce per via elettronica, il testo del contratto sarà da noi memorizzato e inviato al cliente su richiesta, insieme alle presenti Condizioni Generali di Vendita via e-mail.

5. le fasi tecniche che portano alla conclusione del contratto, possibilità di correzione

Attraverso il nostro modulo d'ordine il cliente presenta la sua offerta secondo la seguente misura:

Una volta trovato il prodotto che stai cercando, puoi inserirlo senza impegno nel tuo carrello cliccandoci sopra. È possibile visualizzare il contenuto del carrello in qualsiasi momento e senza impegno cliccando sul carrello. È inoltre possibile rimuovere i prodotti dal carrello in qualsiasi momento. Se si desidera acquistare i prodotti nel carrello, fare clic sul pulsante per effettuare l'acquisto. L'ordine viene accettato in conformità con le nostre Condizioni Generali (vedi sopra).

Prima di inviare l'ordine, è possibile controllare continuamente i dati inseriti e correggerli prima di inviarli. Cliccando sul pulsante Acquista, si completa il processo d'ordine. Il processo può essere interrotto in qualsiasi momento chiudendo la finestra del browser.

6. ulteriori informazioni

Queste informazioni non sono esaustive. Ulteriori obblighi di informazione pre-contrattuale hanno luogo, tra l'altro, direttamente in relazione al prodotto offerto e nell'ambito del processo di ordinazione.

Obbligo di fornire informazioni in conformità con l'ordinanza sulle batterie

In relazione alla vendita di pile o accumulatori o alla fornitura di apparecchi che contengono pile o accumulatori, il venditore è tenuto, in qualità di venditore, ad informare l'acquirente ai sensi dell'ordinanza sulle batterie (BatterieVO) di quanto segue:

Le batterie non devono essere gettate nei rifiuti domestici. Siete obbligati per legge a restituire le batterie usate come consumatore finale. Le batterie possono essere restituite gratuitamente dopo l'uso presso il punto vendita (MEO Vertriebs GmbH, Lise-Meitner-Str. 9, 45699 Herten) o nelle vicinanze (ad es. presso i punti di raccolta comunali). Potete anche rispedirci le batterie per posta. Le pile o gli accumulatori che contengono sostanze nocive sono contrassegnati con il simbolo di un cestino barrato. Il nome chimico dell'inquinante si trova vicino al simbolo del cestino. Cd" sta per cadmio, "Pb" per piombo e "Hg" per mercurio.